lunedì 23 marzo 2015

Cosmoprof 2015 - part 1


Dear international readers, this post will be only in Italian because it describes my partecipation to the Italian edition of Cosmoprof and so I don’t think you’ll be interested about it.

If you have any questions please let me know through a comment and I’ll be glad to reply!

Mentre anche l’ultimo giorno del Cosmoprof è oramai trascorso, mi trovo finalmente a raccogliere le idee e scrivere la prima parte del mio post.
Questo è stato il terzo anno consecutivo che ho avuto l’opportunità di partecipare a questo grande paese delle meraviglie in versione cosmetica e come le altre volte non sono rimasta delusa.
Per i consigli rimando al mio post precedente: dal punto di vista organizzativo non è cambiato granché e mi sono trovata bene seguendo i miei stessi consigli!
Novità assoluta di quest’anno è stato l’incontro con Simona: fino ad oggi avevo sempre visitato la fiera in solitaria anche perché mi ostino sempre ad andarci di venerdì, il giorno che mi risulta più congeniale. E' stato bello stavolta poter condividere le impressioni e le dritte in diretta con chi condivideva la stessa passione smaltifera, direi proprio che ha datto alla giornata una marcia in più. Grazie Simo, spero alla prossima!
Appena arrivata ovviamente mi sono diretta subito a quella che è la mia meta principale: il padiglione 36, meglio conosciuto come Nailworld.
Prima tappa: Essie. Ho parlato con una ragazza addetta alle pubbliche relazioni ed è stata davvero molto gentile. In più avevano dei prezzi ragionevoli... ed è stata una piacevole sorpresa perchè molti (OPI e Color Club in primis) non sembravano prendere neppure in considerazione l'idea che in fiera ci si aspetta -appunto- il prezzo fiera!
Se da Essie sono stati carini, da Faby sono stati mostruosamente gentili: non solo mi hanno spiegato tutto ma avevano anche un omaggio per le blogger confezionato insieme a cartella stampa e cd. Tanto di cappello!
Poi mi sono infognata da Orly... che quest'anno non era molto preparato sul versante pubbliche relazioni con i blogger. Mi hanno fatto parlare con una ragazza molto cortese che mi ha parlato delle nuove collezioni, ma niente cartella stampa ne brochure... mi sono consolata con un paio di acquisti e sono stata comunque contenta. Non per nulla è uno dei miei brand preferiti!
 A questo punto, tutta scodinzolante, mi sono diretta da Color Club. Ecco, forse le mie aspettative erano un pò alte, ma ammetto di essere rimasta a dir poco perplessa:
  1. le persone che ho interpellato per informazioni su smalti e prezzi degli stessi erano a dir poco spaesate
  2. Le informazioni che ho ottenuto erano contraddittorie
  3. I prezzi erano un pò altini... 7 euro e 50 gli smalti invece che 8 euro. Si può fare di meglio.
  4. Se acquistavi la collezione completa, la pagavi esattamente quanto comprare gli smalti singoli. Che strategia di marketing è questa?
  5. ... non mi hanno regalato nessuno smalto! E a Simona sì! E per giunta un holo! E io lo volevo tanto!!!
Ok... tralasciamo l'ultimo punto, che è meglio. ^_^
[Edit: Come mi è stato fatto notare, stavo prendendo come riferimento i prezzi del sito americano (8 $) in realtà gli smalti CC in Italia a prezzo pieno vengono quasi 15 euro e gli holo costano addirittura 30 euro quindi i prezzi in fiera presentavano un discreto sconto!]

Scusate... mi ricordo male io o l'anno scorso il Seche Vite veniva sui 5 euro?... cosa mi sono persa?
E per stasera è tutto, ma solo perchè è tardi... proseguo il racconto nel prossimo post, seguite il saggio consiglio della pecora fluorescente!

13 commenti:

  1. Piango tantissimo, non aggiungo altro ç___ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non piangere, vieni piuttosto con noi la prossima volta!

      Elimina
  2. L'anno scorso gli smalti Color Club venivano 5 euro, che peccato però :(

    RispondiElimina
  3. Chissà che l'anno prossimo non ci si veda!! Sono contenta di leggere le tue impressioni, e di sapere il prezzo dei Color Club (immagino rimarrà tale sul sito). Spero tanto facciano sconti, me ne piacerebbero parecchi dei nuovi :< più qualche pezzo vecchio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì sarebbe bello incontrarsi! :-)

      Elimina
  4. Secondo me da CC ancora nn erano organizzati venerdì, perchè il giorno dopo mi pare che i set venissero qualcosa meno, ma c'era anche parecchia più gente di staff a seguire la cosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì mi sa che li ho colti un pò alla sprovvista! :-D

      Elimina
  5. In realtà da CC avevano 2 smalti gratis con l'acquisto di 12... E hanno cambiato distributore, se vai al loro sito ora uno smalto costa 14,80 (gli holo? 27,50)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno smalto 15 euro?... Gli holo quasi 30? Vabbè AUGURI proprio.
      I CC sono buoni ma tutti questi soldi non li valgono, mi dispiace.

      Elimina
    2. Ah ecco ok.... era una battuta, ho guardato i prezzi e invece sono sempre gli stessi. Meno male mi ero spaventata! :-)

      Elimina
    3. Mmmm, non so dove tu abbia guardato ma ora il sito italiano è http://www.imecnails.it e i prezzi sono quelli del mio commento precedente... :(

      Elimina
    4. Sì, mi hanno aggiornata nell'altro post, appena ho un attimo edito il post con le info giuste.
      Ammazza però... a me paiono cari. E mi sfugge il senso di un holo a 30 euro! O_°
      .... e invidio ancora più Simona che lo ha ricevuto in dono! :-D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...