mercoledì 10 settembre 2014

Pattern Wednesday episode 10

Buongiorno a tutti e bentornati per un nuovo episodio del nostro Pattern Wednesday! Come di consueto, le regole del gioco le trovate qui. Se qualcuno volesse provare a cimentarsi insieme a noi nell'impresa me lo faccia sapere che ci organizziamo!


Hello and welcome back for a new episode of our Pattern Wednesday! You can find all the explanations here. If someone wants to join us in this game, just let me know!

Il pattern di oggi, citando una celebre cantante senese, è bello e impossibile. E in effetti questa è esattamente una delle cose che mi piacciono di questa sfida settimanale: è un modo per cercare di superare i propri limiti e cimentarsi con nail art che d'istinto non faremmo mai, giudicandole troppo difficili.

The pattern for today is nice but impossible. And in fact, this is exactly one of the things I like about this weekly challenge: it is a way to try to overcome our own limits and experiment with nail art that instinctively we would never do, judging them too complicated.


Ecco qui la mia versione: ho fatto del mio meglio, ma la macro non perdona. Dopo aver visto le foto mi sono detta: qui urge trovare dei colori più adatti alla micropittura! Avete dei consigli?

Here is my version: I did my best, but the macro does not forgive any inaccuracy. After seeing the photos I said to myself: here is urgent to find the most suitable colors for micro-painting! Do you have any advice?






 Non dimenticate di visitare il blog delle mie amiche, non siete curiose? Io sì!

Don't forget to visit my friends's blog, aren't you curious to see their interpretation?

16 commenti:

  1. Il design di oggi è stupendo, e mi piace molto il colore che hai messo sotto, è più autunnale e si sposa bene con il cielo di questi giorni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh in effetti.... poi oggi da me era quasi invernale! :-D

      Elimina
  2. Concordo con Ere, adoro il colore di base; cos'è?
    Per quanto riguarda la pittura acrilica non posso darti consigli, a me è successo di dover ripassare più volte sullo stesso punto perché le linee perdevano di definizione.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il colore è il semplice Crush on Blue della Essence!

      Elimina
  3. A me piace tantissimo la tua versione con il blu più scuro sotto! Hai usato l'acrilico per le nuvole? Io ti consiglio il bianco Wjcon! E' molto coprente! Cmq qual è il blu di base che hai usato? Lo trovo splendido!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è un ottimo consiglio!
      Il colore è il Crush on Blue della Essence.

      Elimina
  4. Purtroppo la macro va vedere anche gli acari, è questo il suo difetto. Non saprei che acrilici consigliarti, ma io uso lo smalto White pastel per nail art di Mi-Ny e copre alla prima passata. Ottima scelta per l'azzurro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh.... la macro è proprio impietosa!
      Grazie del consiglio!

      Elimina
  5. A me piace molto lo smalto di base *__*
    Io ho gli acrilici simil-oumaxi in esposizione sulla mensola, viste le mie innate doti nail-artose stanno lì come prendipolvere :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sto usando proprio gli oumaxi, ma li trovo troppo densi... mha!
      Bisognerà che mi ingegni :-)

      Elimina
  6. Lo smalto di base è stupendo *_*
    Io ho usato gli acrilici di tiger. Puri. Anche perché non ho la più pallida idea se si possano diluire, ma per tracciare delle linee non mi pare una grande idea. Affatto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti secondo me gli acrilici sono perfetti per nail art di tipo 'one stroke', ma non per tracciare linee fini!
      Qui urge una soluzione :-)

      Elimina
  7. bellissima interpretazione, anche perché secondo me questo pattern è difficilissimo :)
    io non sono sicuramente un'esperta, ma lo scorso novembre ho seguito un corso di micropittura da ClarissaNails a roma, ti posso garantire che con dei comunissimi colori acrilici si possono ottenere delle linee sottilissime, l'importante è diluire il colore, come ci diceva l'insegnante, la consistenza dev'essere come quella della panna hopla (non so se hai presente), importante è anche il pennello, sottile, ma con un buon serbatoio. spero di esserti stata utile. buon venerdì :)

    RispondiElimina
  8. Ma che bella!! Il colore di base è molto bello e hai fatto anche i gabbiani!!! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice! Bhe.... ci ho provato, anche se non sono certa che sembrino gabbiani... :-D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...